Tags

Related Posts

Share This

GET COLOR COOL


Le scarpe Prada fucsia o blu elettrico, con tacco a rocchetto. Le camicie a stampa arancio, viola e turchese di Friedman. Il tubino DSquared2 pervinca o rosso fuoco. Il montgomery arancio di Fay. Le ballerine arancio e viola di Anna Baiguera e quelle turchese e viola di Pretty Ballerinas. Sono tutti decisi, senza mezze misure, i colori dell’inverno 2012-2013. Nessuno prevale sull’altro. C’è spazio per tutti i colori dell’arcobaleno. Unica condizione il tono acceso e brillante, come nei quadri della pop art. Così il colore domina nei piumini, leggeri e caldi. Dal rosso fuoco di Moncler Grenoble, che porta in città gli outfit dell’alta montagna, alla miscela rosso e fucsia di Emilio Pucci. Ma anche nelle borse dove la scelta spazia dal verde al melanzana per la “Muse Two” di YSL, la preferita da Kate Moss. Oppure dal bianco al bordeaux per la “2 Jours” di Fendi, la borsa trasformista che diventa shopper. Come se il colore tenesse lontano il freddo e allungasse le giornate.